160x142-02.jpg

Lunedì, 24 Luglio 2017 11:36

Centro per l’Arte Contemporanea “Luigi Pecci” di Prato. Bando per Direttore

Scritto da 

La scadenza per la presentazione della domanda è il 15 ottobre 2017. Il nuovo direttore entrerà in carica a gennaio 2018

PRATO - E’ stato pubblicato il 24 luglio 2017 il bando per la selezione  del Direttore della Fondazione per le Arti contemporanee in Toscana per il Centro per l’Arte Contemporanea “Luigi Pecci” di Prato. 

L’attuale direttore, Fabio Cavalucci, in carica ancora per un anno, è stato riconfermato lo scorso marzo. 

Il nuovo direttore entrerà in carica a gennaio 2018. L’incarico avrà la durata di tre anni e potrà essere rinnovato previa valutazione dell’operato svolto. E' previsto un compenso di € 80.000 lordi cui potrà eventualmente essere aggiunta un’ulteriore somma legata al raggiungimento di  obiettivi prefissati dal Consiglio d’Amministrazione.  

Tra i requisiti ììsi richiede: vaste conoscenze sull’arte italiana ed internazionale, in particolare su quella moderna e contemporanea, un diploma di laurea magistrale italiano o equipollente conseguito all’estero, esperienza professionale in ambito museale, curatoriale quinquennale o di direzione, ovvero nell’ambito di istituzioni culturali che abbiano scopo comparabile a quello della Fondazione.

Tutte le informazioni sono reperibili sul sito del Centro. Clicca qui 

 

Ultima modifica il Lunedì, 24 Luglio 2017 11:42

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio