BANNER_WEB_160X142.jpg

Martedì, 12 Dicembre 2017 15:55

Aperto il bando della terza edizione del Mario Merz Prize

Scritto da 

Possono partecipare per la sezione arte, artisti segnalati da curatori, direttori di museo, critici, galleristi o altri membri di associazioni culturali, e per la sezione musica, compositori indicati da istituzioni musicali, interpreti, critici e personalità del mondo della musica

TORINO - L’11 dicembre si è aperto il bando del terzo Mario Merz Prize, nato per individuare, con l'ausilio di una fitta rete internazionale di esperti, personalità nel campo dell’arte e della musica.

I cinque artisti finalisti saranno protagonisti di una mostra collettiva, mentre i cinque compositori finalisti presenteranno un brano da eseguire in un concerto. La giuria di preselezione sarà svelata a bando concluso. In una fase successiva una giuria internazionale insieme al voto del pubblico sceglierà i vincitori.

La giuria è composta da: Manuel Borja-Villel (Direttore Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía, Madrid), Lawrence Weiner (artista), Massimiliano Gioni (Direttore Artistico New Museum, New York – Direttore artistico Fondazione Trussardi, Milano) e Beatrice Merz per la sezione Arte e da Dieter Ammann (compositore), Thomas Demenga (violoncellista e compositore), Alexander Lonquich (pianista) e Willy Merz per la sezione Musica.

All’artista vincitore verrà commissionato un progetto per una mostra personale in Italia e in Svizzera, al compositore un brano per orchestra d’archi da eseguire in un concerto e una sonorizzazione di uno spazio museale.

Il Mario Merz Prize, legato alla Fondazione Merz e insignito della Medaglia del Presidente della Repubblica, è stato creato con la volontà di ricordare la figura di Mario Merz e per dare vita a una nuovo programma di mostre e di attività musicali in Italia e in Svizzera.  

Il 31 maggio 2018 scade il termine per concorrere alla competizione.

www.mariomerzprize.org

Ultima modifica il Martedì, 12 Dicembre 2017 16:05

Banner  250x300.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio