Stampa questa pagina
Giovedì, 31 Maggio 2018 14:14

Premio Mosca, prima edizione del concorso rivolto a curatori italiani emergenti

Scritto da 

C’è tempo fino al 12 luglio per presentare la domanda per il bando promosso dal Mibact e dal MAECI

ROMA -  Il Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo (MiBACT) - Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane e il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) - Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese, bandiscono la I edizione del “PREMIO MOSCA”: un programma rivolto ai curatori italiani emergenti.

I vincitori del concorso avranno la possibilità di trascorrere un periodo di sei mesi a Mosca (15 ottobre 2018 – 15 aprile 2019), al fine di approfondire le proprie capacità curatoriali a contatto con l’ambiente culturale e artistico della città, affiancando lo staff dell’istituzione nell’organizzazione delle attività culturali in programmazione alla Fondazione VAC. 

Verranno assegnate, a giudizio insindacabile della Commissione, due borse di studio (preferibilmente una di architettura e una di arti visive) di 6 mesi che prevedono un assegno mensile per vitto e il rimborso spese prestazioni pari a euro 1800 mensili, un biglietto aereo A/R per Mosca dall’Italia e la copertura assicurativa per spese sanitarie, infortuni, incidenti.

Requisiti:

a) essere cittadini italiani; b) essere nati dopo il 31 dicembre 1985; c) essere laureati in architettura, storia dell’arte, filosofia, sociologia, conservazione dei beni culturali o materie affini; d) dimostrare tramite curriculum di aver svolto un’attività curatoriale da almeno tre anni; f) avere un’ottima conoscenza della lingua inglese. La conoscenza del russo costituirà titolo preferenziale.

Per le informazioni: Istituto Italiano di Cultura di Mosca e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; è possibile scaricare il bando QUI

 

Ultima modifica il Giovedì, 31 Maggio 2018 14:22
Redazione

Ultimi da Redazione

Articoli correlati (da tag)