IMG_4882.JPG

Lunedì, 02 Luglio 2018 11:22

IV edizione del Master in Urban Interior Design

Scritto da 

Come progettare il futuro delle città contemporanee. Inizio lezioni: novembre 2018. Il Master è in lingua inglese

MILANO - Sulla base della convinzione che una delle grandi sfide del futuro sarà dotare le città di spazi vivibili “oltre l’architettura”, con assetti leggeri, capaci di rispondere in modo innovativo alle complesse esigenze del vivere collettivo contemporaneo, è nato il Master in Urban Interior Design.

Il percorso formativo, che si svolge tra Milano e Madrid grazie alla collaborazione di Politecnico di Milano, POLI.design, Escuela Politécnica Superior Universidad CEU San Pablo di Madrid, mette al centro dell’agenda politica e professionale la qualità dello spazio pubblico urbano, inteso quale contenitore di servizi innovativi, funzioni e dispositivi in grado di interagire con la complessità delle comunità che ne fruiscono.

Arrivato alla sua IV edizione, il Master propone di sviluppare insieme ai futuri Urban Interior designer nuove soluzioni per gli spazi abitativi pubblici nelle città contemporanee attraverso teoria, ricerca, progettazione e formazione pratica.

Il Master in Urban Interior Design gode inoltre della possibilità di sviluppare le competenze in un territorio, come l’Italia e l’Europa, che vantano della millenaria tradizione di “vita urbana”. In particolare, studiare a Milano, riconosciuta come la città capitale del design al mondo, permette di vivere, scoprire e conoscere di persona le qualità estetiche, funzionali e simboliche di luoghi come Piazza Gae Aulenti, Piazza del Campo a Siena, Piazza Risorgimento a Bari, Piazza Castello a Castel Rozzone, e tantissime altre. Ma non solo. La partecipazione al programma didattico di università e docenti da altri Paesi connette il Master con un panorama internazionale, aprendo lo sguardo davvero verso i processi più attuali nel mondo. Un periodo di studi a Madrid, contributi didattici di docenti di altissimo profilo dall’Argentina, dall’Australia, dalla Gran Bretagna mettono a confronto gli studenti con un orizzonte di ampissimo respiro.

Il Master, erogato interamente in lingua inglese, lavora sul valore della qualità dello spazio pubblico, trasmettendo le complessità culturali e sociali di chi lo vive e il suo programma permette agli studenti di qualificarsi per operare nel settore privato e pubblico, sia come consulenti liberi professionisti che come integrati in organizzazioni complesse.

Il Master rilascia 60 CFU equivalenti a 60 ECTS.

Per ulteriori informazioni, contattare l’Ufficio Formazione di POLI.design:
tel. +39 02 2399 5864, e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Riepilogo informazioni
Master in Urban Interior Design www.polidesign.net/urbaninteriordesign masteruid.wordpress.com/

Faculty
Direzione: Agnese Rebaglio
Politecnico di Milano

Co-direzione: Belén Hermida
University CEU San Pablo, Madrid - Institute of
Technology - Department of Architecture and
Design
Percorso formativo
Lectures, seminari, workshop e stage finale.
• Fase 1_Madrid_CORSI / WORKSHOPS Ottobre 2017 / Gennaio 2018
• Fase 2_Milano_ CORSI / WORKSHOPS Febbraio 2018 / Maggio 2018
• Fase 3_Milano / Madrid / Altre città _ WORKSHOP Giugno 2018
• Fase 4_ Milano / Madrid / Altre città
_Tirocinio ed esposizione del progetto finale a seguito del completamento di corsi e workshop.
Costo
12.000€

 

Ultima modifica il Lunedì, 02 Luglio 2018 11:25



IMG_4884.JPG

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio