160x142_banner_banksy.gif

Lunedì, 28 Giugno 2021 10:03

“Bellezze al Museo”, il truck dell’influencer “Estetista Cinica” arriva nei musei   

Scritto da 

Consulenza estetica e cultura è l’abbinamento proposto da Cristina Fogazzi, opinion maker tra le più seguite nel mondo del web, il cui tour è partito nei giorni scorsi dal Museo Omero di Ancona e farà tappa al MArTA di Taranto e al Musma di Matera

ROMA - L’idea è quella di dispensare consigli di bellezza, ma anche incentivare le visite nei luoghi di cultura. Cristina Fogazzi, aka Estetista Cinica”, influencer con oltre 800mila follower su Instagram ha intrapreso un tour con un piccolo furgone proprio con lo scopo di coniugare bellezza, cura del corpo, ma anche cultura. L’iniziativa si chiama “Bellezze al Museo” ed è partita il 26 e 27 giugno scorso dal Museo Tattile Statale Omero di Ancona. Il 3 e il 4 luglio farà tappa a Museo Archeologico Nazionale di Taranto – MArTA e successivamente il 10 e 11 luglio al Museo di Scultura Contemporanea (MUSMA) di Matera. Dalle 10.00 alle 18.00 del 3 e 4 luglio, si potrà ricevere una consulenza di bellezza e in omaggio un biglietto per l’ingresso gratuito al Museo tarantino. 

Ad Ancona, dove l’ingresso è già gratuito, è stata fatta una donazione per supportarne le attività. 

Giriamo le piazze come moderni ambulanti – scrive Cristina Fogazzi su Instagram – da voi passava il furgone dell’arrotino? Ecco io volevo una versione: Donne è arrivata l’estetista cinica: cellulite, brufoli, pori dilatati”.

La direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Taranto, Eva Degl’Innocenti ha spiegato: “Parliamo alle donne di un museo che racconta tanto le donne e lo facciamo nello stile di Opaka Sabaleida, di cui conserviamo ancora il meraviglioso corredo in oro. Perché la bellezza è coinvolgente, così come il buon gusto, la cura del corpo e dello spirito, e la bellezza ha un effetto moltiplicatore che può trasformarsi in promozione ma anche in occasioni di sviluppo territoriale. Dopo un anno difficile, abbiamo tutti bisogno di arte e bellezza – sottolinea la direttrice Degl’Innocenti –E Taranto e il suo Museo Archeologico Nazionale ne hanno tanta da far conoscere al mondo. 

Ultima modifica il Lunedì, 28 Giugno 2021 10:10


250x300px.png

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio