160x142-banksySarzana.gif

Lunedì, 30 Maggio 2016 17:36

MACRO TESTACCIO, La Pelanda. "Lasciami entrare" di Alessandro Valeri

Scritto da 

La mostra, promossa da Roma Capitale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, sarà aperta al pubblico dal 2 giugno fino al 24 luglio

ROMA - A partire dal 2 giugno gli spazi de La Pelanda al MACRO TESTACCIO ospitano la mostra di Alessandro Valeri dal titolo Lasciami entrare, a cura di Micol Veller Fornasa.

La mostra rappresenta l’ultima tappa di un viaggio iniziato dall’artista nel 2011 a Tzippori (Sepphoris in greco antico) in Galilea, vicino a Nazareth. Lì all’interno di un moshav ebraico in una zona del paese prevalentemente abitata da arabi musulmani, un piccolissimo gruppo di suore dell’Ordine delle Figlie di Sant’Anna gestisce, con operatori cristiani, ebrei e musulmani, un orfanotrofio che accoglie bambini senza alcuna distinzione di etnia o religione. Valeri vuole dare il suo contributo e per questo mette a disposizione la sua creatività e la sua arte. Scatta fotografie, registra suoni, fa riprese video, disegna con e per i bambini e da questo suo impegno nasce SEPPHORIS, un progetto per sostenere le attività di questo luogo così speciale per la diversità culturale e religiosa che rappresenta. Con la mostra ALESSANDRO VALERI SEPPHORIS, curata da Raffaele Gavarro, nel 2015 l’artista approda al Molino Stucky per la 56. Esposizione Internazionale d'Arte di Venezia, come evento collaterale. Qui espone una suggestiva installazione dove campeggiano le grandi tele delle foto di Tzippori, sulle quali l’artista interviene con segni e colori.
A questo progetto espositivo segue il libro SEPPHORIS, che nasce con l’intento di raccogliere ancora fondi.
Il progetto approda ora a Roma con la mostra Lasciami entrare, dove, attraverso una nuova dimensione narrativa, sogni e speranze dei bambini vengono raccontati in un percorso visivo dove fotografia e pittura sono immerse in un’opera di sound-design. 40.000 matite spezzate segneranno il cammino, che culminerà in un’installazione sospesa, un vecchio banco di scuola posizionato nel vuoto per evocare il diritto all’istruzione, spesso negato. 

Vademecum

Lasciami entrare
Inaugurazione: 1 giugno 2016
Apertura al pubblico: 2 giugno – 24 luglio 2016
Sede: MACRO TESTACCIO. LA PELANDA. Piazza Orazio Giustiniani, 4, Roma
Ingresso gratuito
Orari: da martedì a domenica dalle ore 14.00 alle 20.00. Lunedì chiuso.
Informazioni: 060608 / www.museomacro.org

Ultima modifica il Lunedì, 30 Maggio 2016 18:07


300x250-banksySarzana.gif

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio