160x142_banner_banksy.gif

Mercoledì, 30 Giugno 2021 16:42

Museo Civico Archeologico di Bologna: apre "Agorà Archeologia" la piazza "archeologica" per mostre, incontri, visite guidate e molto altro   

Scritto da 

Dal 1 luglio 2021 una nuova proposta culturale del Museo bolognese, un nuovo spazio ricavato in un'area della Sala Mostre situata al piano terra che prende spunto dalle agorà delle antiche poleis greche - principali luoghi della vita cittadina in cui il popolo si raccoglieva in occasione di assemblee e mercati

Cratere a calice attico a figure rosse del Pittore di Methyse, 460-440 a.C. Provenienza: Vulci Sul lato principale è raffigurato Teseo, in armi oplitiche, che si accomiata dalla madre Etra. Bologna, Museo Civico Archeologico Cratere a calice attico a figure rosse del Pittore di Methyse, 460-440 a.C. Provenienza: Vulci Sul lato principale è raffigurato Teseo, in armi oplitiche, che si accomiata dalla madre Etra. Bologna, Museo Civico Archeologico

BOLOGNA -  A partire dal 1 luglio 2021, il Museo Civico Archeologico di Bologna propone "Agorà Archeologia. La piazza vicino alla piazza", un nuovo spazio polifunzionale pensato per l'incontro e il confronto così come avviene nella vicina Piazza Maggiore, un progetto a cura di Paola Giovetti e Federica Guidicon Laura Bentini, Anna Dore, Marinella Marchesi, Laura Minarini, Daniela Picchi e Fabio Capponcelli. 

Si tratta di un nuovo spazio ricavato in un'area della Sala Mostre situata al piano terra, che intende configurarsi come una piazza “archeologica” integrata nel tessuto sociale e urbano per mantenere e rinsaldare il legame tra la città, il suo patrimonio, i cittadini e i visitatori attraverso mostre dossier, incontri, visite guidate, laboratori e uno spazio per l'accessibilità.

L’apertura della piazza all’interno al Museo avviene contestualmente alla chiusura, per circa 10 mesi, degli spazi espositivi situati al primo piano, per un importante intervento di adeguamento normativo antincendio commissionato dal Settore Manutenzione del Comune di Bologna. 

Le iniziative saranno diversificate nelle varie aeree, fruibili negli orari di apertura del museo.

L'area dedicata agli incontri ospiterà ogni mese uno degli oggetti più significativi o curiosi del museo, e diventerà il fulcro di incontri settimanali, ogni giovedì alle 17.30 a partire dall'8 luglio, in compagnia di un'archeologa.

Lo "spazio aperto" sarà la sede dedicata alla mediazione culturale e all'accessibilità, il luogo dove Agorà Archeologia potrà meglio manifestare la sua vocazione inclusiva.

Lo spazio mostre infine sarà dedicato a mostre dossier. Gli oggetti del museo, letti e presentati in una nuova prospettiva, ancora una volta saranno forieri di storie e racconti per nulla scontati.

La programmazione 

Dal 1 luglio al 1 novembre 2021 la mostra dossier "...che mi fa sovvenir del mondo antico". Archeologia e Divina Commedia, a cura di Marinella Marchesi. 

Il primo progetto espositivo è dedicato a Dante Alighieri nell'anno in cui ricorre la celebrazione dei 700 anni dalla morte.

Attraverso materiali di varie provenienze, tutti appartenenti al patrimonio del museo, il percorso analizza personaggi e tradizioni miti-storiche del mondo antico, riprese e rielaborate in chiave cristiana nella costruzione dell'Aldilà della Divina Commedia.

Calendario visite guidate a cura di ASTER:

Domenica 4 luglio 2021 h 17.00 e 18.00

Venerdì 9 luglio 2021 h 17.00 e 18.00

Domenica 18 luglio 2021 h 17.00 e 18.00

Venerdì 23 luglio 2021 h 17.00 e 18.00

Venerdì 30 luglio 2021 h 17.00 e 18.00

Venerdì 27 agosto 2021 h 17.00 e 18.00

Prenotazione obbligatoria: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro le h 18.30 del giorno precedente l'attività indicando il numero di persone e un recapito telefonico.

Informazioni: tel. 331 6139089 (giovedì h 10.00-12.00)

Costo di partecipazione: biglietto museo (visita guidata gratuita)

Dal 1 luglio Spazio aperto. Laboratori e accessibilità

Agorà Archeologia nasce con una vocazione inclusiva verso le persone con disabilità fisica e sensoriale. Copie di alcuni reperti selezionati permettono un primo approccio ai contenuti culturali delle collezioni del museo, ora chiuse al pubblico, come un invito a tornare quando le sale saranno riaperte e offriranno un nuovo percorso legato all'accessibilità.

La narrazione a partire dalle copie sarà adatta ad ogni tipo di pubblico, anche alle famiglie con bambini. Per i visitatori non vedenti, le copie saranno manipolabili nel rispetto delle misure di sicurezza anti Covid-19.

Lo spazio accessibilità sarà fruibile grazie alla mediazione dei giovani operatori del progetto MIA - Musei Inclusivi e Aperti, un progetto innovativo promosso dall'Istituzione Bologna Musei e finanziato nell'ambito del programma PON Metro 2014-2020 con lo scopo di realizzare azioni di inclusione, modalità inedite e sperimentali con cui creare connessioni fra il territorio e i musei, fra il tessuto sociale e i luoghi che per loro natura fanno cultura.

Orari di presenza del mediatore: lunedì e mercoledì h 10.00-13.00; giovedì e venerdì h 15.30-18.30; sabato h 10.00-13.00 / 15.30–18.30.

Ingresso: biglietto museo

Dall’8 luglio 2021 al 7 aprile 2022 Spazio incontri. Parole in piazza: Agorà Archeologia racconta il museo

Ogni giovedì alle h 17.30 l'Agorà si anima con storie e racconti che avranno per protagonisti oggetti noti e meno noti delle collezioni permanenti. Trenta minuti in compagnia di un esperto per rivivere insieme memorie del mondo antico e le loro inesauribili connessioni con i grandi temi della contemporaneità.

Il ciclo è suddiviso in moduli tematici con incontri ripetuti ad alternanza quindicinale, dall'8  luglio 2021 fino al 7 aprile 2022.

Prenotazione obbligatoria: on line a partire dal sito del museo www.museibologna.it/archeologico oppure direttamente sulla piattaforma www.midaticket.it

Costo di partecipazione: € 5 + € 1 di prevendita

Immagini relative alla mostra ...che mi fa sovvenir del mondo antico". Archeologia e Divina Commedia

 

Vademecum

Agorà Archeologia. La piazza vicino alla piazza
Dal 1 luglio 2021
Museo Civico Archeologico
Via dell'Archiginnasio 2 | 40124 Bologna
Orari di apertura
lunedì, mercoledì h 10.00-13.00; giovedì, venerdì h 15.00-19.00; sabato, domenica, festivi h 10.00-19.00
chiuso martedì
Ingresso
intero € 6 | ridotto € 3 | ridotto speciale € 2 ≥ 18-25 anni | gratuito possessori Card Cultura
Informazioni
Museo Civico Archeologico
Via dell'Archiginnasio 2 | 40124 Bologna
Tel. +39 051 2757211
www.museibologna.it/archeologico
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Facebook: Museo Civico Archeologico di Bologna
YouTube: Museo Civico Archeologico di Bologna
Informazioni su modalità di accesso e misure di sicurezza Covid-19
www.museibologna.it/archeologico/articoli/50081/offset/0/id/102083
Istituzione Bologna Musei
www.bolognamusei.it
Instagram: @bolognamusei

 

Ultima modifica il Mercoledì, 30 Giugno 2021 17:10


250x300px.png

Flash News

Attualità*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio