160x142-banksySarzana.gif

Le candidature verranno esaminate da una commissione di valutazione, composta da cinque membri di esperti di chiara fama nominati dal ministro della Cultura, Dario Franceschini

Pubblicato in Istituzioni

Zingaretti: “essenziale in questa fase, dare una risposta concreta a tutte queste realtà che a causa delle chiusure imposte per il contenimento del contagio hanno dovuto limitare la loro importante azione sul territorio”

Pubblicato in Istituzioni

Inizia da questo sabato la riapertura, anche nei fine settimana, della maggior parte dei luoghi della cultura statali riuniti nella Direzione regionale musei della Toscana, regione attualmente classificata in zona gialla

Pubblicato in Attualità

Con il passaggio della Lombardia in zona gialla, il 27 aprile hanno riaperto alcuni dei dodici musei statali che fanno capo alla Direzione regionale Musei Lombardia

Pubblicato in Attualità

In base al decreto legge, approvato ieri dal Consiglio dei Ministri, le riaperture dei luoghi di cultura e dello spettacolo avvengono secondo i protocolli di sicurezza già adottati prima dell'ultima chiusura. Le visite - informa il Mic in una nota - sono disciplinate secondo le modalità indicate nei siti web istituzionali dei singoli istituti

Pubblicato in Istituzioni

Giovedì 22 aprile, dalle ore 10.00 alle 13.30, in diretta streaming sui canali social (YouTube e Facebook) della Fondazione 

Pubblicato in Appuntamenti
Lunedì, 19 Aprile 2021 17:00

I più grandi Musei del mondo su Rai5

Lunedì 19 aprile, alle ore 19,30 si parla dell’Ermitage di San Pietroburgo, mentre il 20 aprile è la volta della National Gallery of Art di Washington

Pubblicato in Media

VENEZIA - “Noi siamo pronti ad  aprire tutti i musei della città sabato e domenica 24 e 25 aprile”. Ad affermarlo il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, in diretta a Focus Economia di Sebastiano Barisoni su Radio 24.

“Riapriremo in modo scaglionato le attività anche i ristoranti, ma iniziamo con i musei con le dovute precauzioni”e prosegue – ora siamo in arancione ma con i dati che vedo si può passare in giallo”. E sui ristoranti: “ Bisogna aprire le attività, non tutto ovviamente, però i ristoranti all'aperto sui plateatici, quelli si. Dove siamo pronti per poter aprire, apriremo Venezia. E sarebbe un segnale 24 e 25 Aprile. Vedremo se saremo accontentati. Eventualmente rinviamo di un'altra settimana, il primo e 2 maggio”. 

Pubblicato in Flash News

ROMA - Il Consiglio dei Ministri, mercoledì 31 marzo, ha approvato il nuovo decreto-legge che introduce misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da COVID-19. 

Secondo il nuovo decreto non è prevista nessuna riapertura di spazi culturali fino al 30 aprile, essendo tutta l’Italia in fascia rossa e arancione. Tuttavia se la verifica di metà mese darà esito positivo, torneranno le zone gialle, e quindi si potrebbe valutare la riapertura di cinema e i teatri, con le regole che erano già previste: prenotazione obbligatoria, massimo 200 spettatori al chiuso e 400 all'aperto. In questo caso sarebbe possibile anche la riapertura per i musei.

Pubblicato in Flash News

A rivelarlo il rapporto annuale di  Art Newspaper, sulla base dei dati relativi a 100 musei e gallerie d'arte più visitati, che lo scorso anno sono stati costretti a chiudere per un totale di 41mila giorni

Pubblicato in Attualità
Pagina 1 di 38


300x250-banksySarzana.gif

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio