160x142_banner_banksy.gif

Peruzzi fu tra i migliori architetti, disegnatori di architettura e teorici della prospettiva del suo tempo anche a detta di Michelangelo, Cellini e Giorgio Vasari. Il disegno acquisito è destinato alle collezioni di disegni di architettura del Palladio Museum di Vicenza

Pubblicato in Attualità

FERRARA - Sabato 29 ottobre riaprono, dopo un lungo e laborioso restauro,  le sale del Cinquecento della Pinacoteca nazionale di Ferrara. Gli interventi, finalizzati al consolidamento strutturale, alla realizzazione di un impianto di climatizzazione, oltre che di un più moderno allestimento, con nuovi colori alle pareti e una diversa disposizione delle opere, hanno interessato anche le antiche stanze di Palazzo dei Diamanti.  Il percorso attraverso le cinque sale dedicate alla pittura a Ferrara nella prima meta' del Cinquecento culmina con l'ambiente dedicato al monumentale polittico Costabili, opera di Garofalo e Dosso Dossi. Il riallestimento si inserisce in un contesto di rinnovamento delle Gallerie Estensi, nuovo polo museale nato dalla riforma dei beni culturali e che include oltre alla pinacoteca di Ferrara anche la Galleria Estense di Modena, il Museo Lapidario Estense, la Biblioteca Estense Universitaria e il Palazzo Ducale di Sassuolo.

Pubblicato in Flash News

Commissionati da Cosimo de' Medici furono realizzati dai più importanti artisti del Rinascimento tra cui Pontormo e Bronzino. Ora saranno esposti a rotazione a Palazzo Vecchio nella Sala dei Duecento che ospita il consiglio comunale 

Pubblicato in Attualità

Tra i dipinti esposti: "La Battaglia di San Romano" di Paolo Uccello, "la Sant’Anna Metterza" di Masaccio e Masolino, "la Madonna col Bambino" di Filippo Lippi e "la Sacra Conversazione (ovvero la Pala di Santa Lucia de’ Magnoli)" di Domenico Veneziano

Pubblicato in Attualità

L’esposizione racconta, attraverso un percorso cronologico e stilistico, l’arte nelle Marche del Rinascimento attraverso una selezione di pitture e sculture che vanno dal 1409 alla metà del Cinquecento

Pubblicato in Dal territorio

Lo spazio verde, allestito al terzo piano del Palazzo ducale sul Terrazzo di Saturno, rievoca gli "orticini" di Cosimo I de' Medici e di Eleonora di Toledo

Pubblicato in Attualità

In base a una ricerca condotta dalla professoressa Lucia Nuti, il grande disegno ha finalmente una datazione e una paternità definita

Pubblicato in Attualità

In particolare nelle giornate di studio organizzate dalla Biblioteca Nazionale Marciana e la Fondazione Cini,sarà approfondita la figura di Andrea Schiavone

Pubblicato in Appuntamenti
Martedì, 08 Marzo 2016 10:52

David di Michelangelo, un autoritratto?

Secondo lo storico dell’arte Mauro Di Vito, il capolavoro della scultura mondiale nonché simbolo del Rinascimento, non raffigurerebbe il celebre personaggio biblico, ma sarebbe un “selfie d’artista”

Pubblicato in Attualità

Due geni della pittura rinascimentale a confronto in una esposizione dedicata alla stagione parmense, curata dal professor David Ekserdjian

Pubblicato in Arte classica


300x250_banner_banksy.gif

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio